Letture animate a scuola. Alessandra Cella legge per i bambini della Primaria

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
letture animate

Un’altra occasione di far amare il teatro ai Caselettesi, questa volta coinvolgendo i bambini della Scuola Primaria di Caselette.

L’Associazione Culturale Messinscena continua ad organizzare iniziative legate al teatro sul territorio di Caselette.
Giovedì 10 Giugno, è stata organizzata una lettura animata per i bambini della scuola primaria di Caselette, a cura di Alessandra Cella.

Il racconto del pomeriggio

L’incontro, della durata di un’ora, si è aperto con un “riscaldamento sonoro di gruppo” con una piccola campana tibetana che predisponesse all’ascolto e alla concentrazione.

A seguire, attraverso la lettura de L’uomo del Kamishibai, ho coinvolto i bambini in una storia antica eppure molto attuale nei temi della narrazione, dell’importanza delle parole e dell’immaginazione.

Ho utilizzato dei legnetti per coinvolgere i bambini come fa il protagonista della storia col suo teatro itinerante.

Ho poi chiesto se qualcuno conoscesse il kamishibai, che cosa avesse fatto loro venire in mente e cosa servisse per creare una storia.

Con un gomitolo di lana rossa che ho poi lasciato alle maestre a fine attività, ho fatto passare di mano in mano il filo in modo che tutti ne tenessero un pezzo, ogni bambino ha pensato ad una parola che le piacesse e, a turno, ognuno di loro mi ha donato la propria.

Con le parole che Veronique via via segnava sulla mia agenda, ho poi narrato loro delle piccole storie istantanee teatralizzandole.

– Alessandra Cella