Foto di Stefano Fusaro

Settimane chiusa in un manicomio a sentire il contagio della follia bussare forte sulle tempie. Poi la fuga e quell’esplosione che le offre una seconda possibilità. A volte basta trovare qualcuno che creda in te più di quanto tu stessa riesca a fare e, magari, la vita innesca un meccanismo….esplosivo che culmina nella felicità.

Finalmente arrivò il treno, mi cacciai in un angolo e sperai con tutte le
forze che succedesse qualcosa. E qualcosa successe. Appena passammo la stazione di
Avigliana il treno fu squassato da un boato sovrumano. Così riuscii a scappare

festa della donna a teatro

Vieni a conoscere la storia di Clara e delle altre operaie del Dinamitificio Nobel, Venerdì 8 Marzo 2019, al Teatro di Caselette, in occasione dello spettacolo “Dinamite” , della Compagnia Teatrale Messinscena. Una Festa della Donna a teatro per riflettere ed emozionarsi.