Vivi il teatro in provincia di Torino

Per diminuire i problemi scolastici in adolescenza, è importante adottare un approccio multifattoriale che coinvolga studenti, genitori, insegnanti e l’intera comunità scolastica. In una strategia di questo tipo, un corso di teatro, da seguire a scuola o in orario extra scolastico, può essere un ingrediente importante, in grado di aumentare l’autostima dei ragazzi ed affinare competenze trasversali che si traducono in un migliore rendimento scolastico.

Difficoltà scolastiche in adolescenza: il pericolo di un circolo vizioso che porta all’insuccesso

La scuola rappresenta la quotidianità del ragazzo. Una routine, faticosa e a volte odiata, ma pur sempre un ambiente conosciuto in cui crescere. Quando il ragazzo, già immerso nelle problematiche tipiche dell’adolescenza, comincia a percepire la scuola come un luogo troppo stressante e poco rassicurante, può entrare in un loop di insicurezza e di rifiuto, rischiando di rimpolpare le statistiche dell’abbandono scolastico.
Questo meccanismo può innescarsi per motivi sociali, quando, ad esempio, il ragazzo non è incluso nel gruppo dei pari, oppure si convince di non essere all’altezza delle prove a cui è sottoposto.

In questo quadro, soprattutto nei primi anni della scuola superiore, è fondamentale aiutare il ragazzo ad aumentare l’autostima dandogli degli strumenti trasversali con cui affrontare le sfide quotidiane.

I nostri corsi di teatro per adolescenti aiutano i ragazzi ad aumentare le abilità

Crisi scolastica: come affrontarla in famiglia

Per un genitore non è facile restare obiettivo ed equilibrato mentre il figlio va a fondo. Per quanto complicato, però, papà o mamma di un ragazzo che colleziona brutti voti e sembra rassegnarsi al fallimento non deve gettare la spugna, ma nemmeno cercare di dare la colpa ad altre persone o situazioni.

Se il problema c’è, va affrontato con fiducia e i primi passi da fare sono:

  • Assicurarsi che il ragazzo conduca uno stile di vita sano, che comprenda, cioè, la giusta quantità di sonno e un’alimentazione equilibrata
  • Spronare il ragazzo a continuare o a riprendere lo sport
  • Controllare che faccia un uso consapevole dei dispositivi elettronici (smart phone, videogames, tablet ecc.)
  • Spronare il ragazzo a vedere gli amici, anche se questo, apparentemente, potrebbe sottrarre tempo allo studio.

Se anche dopo aver verificato quanto sopra, la situazione non dovesse migliorare, potrebbe essere il caso di valutare con il ragazzo l’opportunità di cambiare indirizzo scolastico, sempre dopo essersi confrontati con gli insegnanti. In questa fase, anche un supporto psicologico professionale o un counseling genitoriale potrebbe rivelarsi davvero utile

Superare i problemi scolastici con un corso di teatro

Dopo aver esaminato a fondo la situazione, occorre trovare delle soluzioni che supportino il ragazzo in un momento di difficoltà. Proporre ad un ragazzo con un disagio scolastico un corso di teatro, spesso, è proprio un’azione suggerita da uno psicologo.

Molte scuole si affidano ad esperti per organizzare lab teatrali in orario scolastico

Perchè un corso di teatro per ragazzi aiuta a superare il disagio scolastico e lo scarso rendimento?

Sembra un paradosso: fare qualcosa in un posto e con delle finalità diverse rispetto al luogo in cui è nato il disagio e alle finalità che non si riescono a raggiungere. Invece, è proprio questo che fa il teatro! Insegna ai ragazzi a strutturare la propria personalità e ad affinare le proprie abilità personali in modo da percepirsi più preparati rispetto a molte delle situazioni che possono metterli in difficoltà nella vita di ogni giorno. Ecco come lo fa:

  • Aiuta i ragazzi a mettersi alla prova in un ambito non giudicante
  • Offre la possibilità di sperimentale nuove forme di interazione sociale
  • Insegna l’ascolto e la comprensione reciproca
  • Obbliga a superare la timidezza
  • Stimola la creatività
  • Aiuta a gestire l’ansia da prestazione scolastica, fornendo delle strategie efficaci
  • Accoglie il ragazzo in un gruppo di pari
  • Allena la memoria, cosa che si rivela utile nello studio
  • Insegna ad usare meglio la voce e migliora la dizione: abilità che, a parità di preparazione, migliorano il risultato di una prova orale e diminuiscono il panico da interrogazione
  • Prepara il ragazzo all’improvvisazione, che, a scuola, come nella vita, aiuta sempre.

Diminuire l’insuccesso scolastico con un laboratorio di teatro alle scuole medie o superiori

Il teatro, in realtà, si rivela un ottimo strumento didattico nelle mani degli insegnanti. Ecco perchè, prevedere un percorso teatrale come attività scolastica o extra curricolare su iniziativa della scuola stessa può dare una svolta al rendimento dell’intera classe.
La progettazione di un laboratorio scolastico con coinvolgimento della scuola può essere frutto di una proposta di un genitore oppure può partire da un insegnante particolarmente sensibile al teatro come mezzo di crescita personale.