Anche per la stagione 2018/19 il Comune di Caselette ha rinnovato la fiducia all’Associazione Culturale e Teatrale Messinscena.

Grazie alla collaborazione tra tra l’Associazione Messinscena ed il Comune di Caselette, l’anno che si sta per concludere è stato ricco di eventi teatrali e culturali.
Il rinnovo della convenzione per la gestione del Teatro Magnetto di Caselette, in collaborazione con altre associazioni che operano sul territorio comunale, tanti nuovi progetti potranno essere realizzati nei prossimi mesi.

Caselette e teatro: una ricetta firmata Messinscena.

Commedia, cabaret, grandi nomi del teatro italiano; il tutto, ben amalgamato in un teatro, il Salone Magnetto, che è un punto di riferimento per la Città. Servire a caldo ad un pubblico sensibile, curioso, appassionato.
Questa è stata la ricetta seguita dall’Associazione Teatrale Messinscena per realizzare, tra febbraio ed aprile 2018, Rassegna-T – il Teatro è a Caselette, il programma di spettacoli che ha letteralmente popolato il Teatro Cav.Magnetto.
“Un successo, quello di RassegnaT” Spiega il Presidente dell’Associazione Messinscena, Andrea Capogreco, “Che dipende anche molto dalla presenza di un pubblico pronto ad accogliere con fervore le iniziative culturali proposte, soprattutto se di alta qualità artistica”.
I numeri e i protagonisti degli spettacoli che si sono susseguiti al Teatro Cav. Magnetto, d’altro canto, parlano chiaro: sold-out “Recital”, con Leonardo Manera e Claudia Penoni, così come la prima de “7 Rue de Bonheur Paris – La Casa delle Donne”, il nuovo lavoro completamente autoprodotto dalla Compagnia organizzatrice della Rassegna e l’intramontabile “900”, firmato Eugenio Allegri. Solo poche poltrone rimaste vuote allo spettacolo “Due di Cuori”, molto gradito dal pubblico, e al “Mercante di Monologhi” interpretato dal giovane promettente erede artistico di Dario Fo, Matthias Martelli accompagnato dalle musiche originali del maestro Matteo Castellan.
Tra gli impegni dei Messinscena, però, non c’è solo la realizzazione di eventi teatrali. L’Associazione, infatti, opera sul territorio, offrendo corsi di teatro a Caselette, per adulti e per bambini. Particolare successo ha riscosso, nella stagione 2017-2018, il corso dei piccoli, condotto da Valeria Tardivo: tantissimi iscritti al ed un bellissimo spettacolo finale in cui i bambini si sono messi alla prova su un palco di un vero teatro.

Collaborazione tra l’Associazione Messinscena ed il Comune di Caselette: i prossimi passi.

Progetti per il futuro? Continuare a deliziare i palati, teatralmente sempre più esigenti, di un pubblico dai variegati gusti, tenendo presente che l’ingrediente segreto è sempre e solo quella luce che brilla negli occhi degli spettatori appagati!

Fuor di metafora, si sta già lavorando al cartellone degli spettacoli da inserire nella prossima Rassegna-T, mentre, per quanto riguarda la formazione, presto saranno rese note le date degli open day che illustreranno i dettagli dei nuovi corsi attivati in autunno.